Le Joint Venture di Stefano Versace e contratto di Joint Venture- l’intervista

Le Joint Venture di Stefano Versace e contratto di Joint Venture- l’intervista

Le Joint Venture di Stefano Versace e contratto di Joint Venture- l’intervista

 

 

Anche questa volta abbiamo intervistato un grande imprenditore – Stefano Versace – che ci racconta le sue Joint Venture e non solo! Parlerà anche del contratto di Joint Venture – serve davvero?

In realtà, durante l’intervista Stefano ha parlato anche di molti punti importanti da tenere bene a mente quando si vuole fare una Joint Venture. In particolare, ha toccato più di qualche argomento, uno dei quali di fondamentale importanza: un errore che moltissimi imprenditori commettono.

Questo errore nel 99,9% dei casi si rivela il muro che l’imprenditore non riesce a scavalcare e di conseguenza blocca tutto ciò che ne segue – la reale creazione della Joint Venture e quindi il mancato guadagno.

Se gli imprenditori italiani, perché il problema si verifica solo in Italia, riuscissero a correggere questo comportamento, sarebbe già abbastanza per poter fare delle Joint Venture strategiche, portandosi a casa i clienti della concorrenza e mantenere i propri in maniera magnetica senza che a questi clienti già acquisiti gli passasse per la testa di andare da qualcun altro.

Stefano spiega anche il perché di questo problema e, se sei abbastanza colto da poterlo capire, potrai prendere un distacco enorme non solo rispetto alla tua concorrenza, ma anche rispetto a molti tuoi colleghi imprenditori.

Stai bene attento perché sembra un concetto scontato, ma nella domanda che gli faccio e successivamente nella risposta che mi ha dato si racchiude tutto il segreto.

Impara da chi le Joint Venture le fa di continuo e soprattutto cerca di adattare i consigli di un vero imprenditore come Stefano Versace alla tua azienda.

Non sai chi è e cosa fa Stefano Versace?

Scoprilo, guardando l’intervista. Lo racconta lui e sicuramente lo fa meglio di quanto lo potessi fare io. Comunque alla fine di questo articolo troverai il link al suo sito.

Per comodità e perché vorrei essere certa che vedessi tutta l’intervista, qui sotto troverai tutte e due le parti.

Prendi carta e penna, perché ti servirà se vuoi imparare come fare le tue Joint Venture in modo strategico, rubando letteralmente le tecniche ad una grandissimo imprenditore come Stefano Versace.

 

Ora, se ti ho incuriosito, fino al punto di voler avere una strategia di Joint Venture per monetizzare la tua rete di conoscenze, abbassando anche i costi di acquisizione clienti, prenota la tua JV Analisi con consegna della TUA strategia in 24 ORE!

 

Clicca il bottone qui sotto, approfitta dell’OFFERTA che c’è per pochi giorni e prenota

la TUA JV ANALISI IN 24 ORE!


 

Poi, dopo aver visto tutta l’intervista, torna comunque qui, perché ho un’altra cosa importante da dirti!

Ti aspetto.

 

 

 

Ecco anche la seconda parte

 

 

 

Bene, spero che hai preso appunti e sei riuscito a capire l’importanza di fare Joint Venture e quella di avere un contratto di Joint Venture. L’azienda di Stefano aveva delle difficoltà non indifferenti e se non fosse stato per le Joint Venture che ha integrato all’interno della sua strategia, il suo franchising molto probabilmente non avrebbe funzionato.

 

E tu hai già pensato come puoi integrare le Joint Venture all’interno della tua azienda, sottoscrivendo anche un contratto di Joint Venture? 

 

Come dici? Non riesci a trovare il tuo business partner ideale?

Tranquillo, ho la soluzione giusta per te!

Iscriviti al Primo Joint Venture Club in Italia per trovare il tuo partner ideale per fare le tue Joint Venture.

Ma non solo!

Stiamo preparando per tutti gli imprenditori illuminati come te un vero e proprio metodo per fare le Joint Venture in modo strategico, perché questo è l’unico modo in cui possono funzionare, ma anche il manuale che ti spiega cosa non deve assolutamente mancare nel tuo contratto di Joint Venture.

Creare e portare a termine con risultati tangibili, che tradotto significa più soldi nelle tue tasche, ci vuole tempo e pianificazione.

Le Joint Venture non sono una cosa One Shot! La Joint Venture è un processo lungo che ha bisogno di essere ragionato e creato a seconda degli obiettivi e gli asset degli imprenditori che ne fanno parte.

Ecco perché stiamo lavorando per perfezionare il nostro metodo in modo da far vincere tutte e due le parti della collaborazione.

Ma adesso basta, non posso svelarti tutti i dettagli.

Ma posso prometterti che ti riserverò delle condizioni particolari, se ti iscrivi adesso al salotto Segreto delle Joint Venture Strategiche

Non devi fare cose complicate, bisogna solo iscriverti, lasciando la tua mail alla fine di questo articolo.

Sarai informato nel momento del lancio ufficiale e potrai decidere in autonomia se continuare a farne parte.

L’unica cosa che ti chiedo adesso è di manifestare il tuo interesse, iscrivendoti nella lista prioritaria, riservando il tuo posto al Salotto Segreto e condizioni particolari che gli altri non avranno.

Alla fine, il tuo rischio è quello di portarti a casa un’offerta, riservata a pochi e iniziare già da subito a stringere delle Joint Venture, compreso il contratto di Joint Venture, che porteranno un flusso di clienti nuovi continuo nella tua azienda.

 

Ora, se ti ho incuriosito, fino al punto di voler avere una strategia di Joint Venture per monetizzare la tua rete di conoscenze, abbassando anche i costi di acquisizione clienti, prenota la tua JV Analisi con consegna della TUA strategia in 24 ORE!

 

Clicca il bottone qui sotto, approfitta dell’OFFERTA che c’è per pochi giorni e prenota

la TUA JV ANALISI IN 24 ORE!


 

Stefano Versace – http://www.gelateriestefanoversace.com/

 

Facebook Comments

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *